Passatelli- Romagna

Passatelli

chef: Anna e Alba

Località: Romagna

 

   Ingredienti

Uova                                        3                                                               
Parmigiano da grattugiare           gr,150
Pangrattato                              gr.150
1 limone non trattato
Noce moscata

Per il brodo

½ gallina o ½ pollo (togliere i grassi)
700 gr. di carne di manzo
1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla, 5/6 pomodorini, rosmarino e dadi.

                         

Procedimento

In una pentola capace immergere tutti gli ingredienti da utilizzare per il brodo, in acqua fredda, bollire a fuoco leggero per circa 3 ore.
Nel frattempo preparare i passatelli
Impastare tutti gli ingrediente per circa 10 minuti e riposare in frigo anche per più ore.
Filtrare il brodo e portarlo a ebollizione, mettere l’impasto  nell’apposito attrezzo, premere e lasciare cadere questi piccoli truccioli direttamente  nel brodo, sobbollire fino a quando non riemergono.
Spegnere e lasciare riposare per 10 minuti circa e servirli in ciotole.

 

Mezze-penne-alletrusca

Mezze maniche all’etrusca

  Chef: Stefania


  mezze-maniche
  
Ingredienti

gr.  500  Pasta formato mezze maniche
gr.  100  Grasso di prosciutto
gr.  300  Funghi champignon
Gr. 250  Piselli freschi o surgelati
Gr. 750  Passato di pomodoro o polpa
Gr. 150  Parmigiano
n.  2       Mozzarella
n.  1       Cipolla
n.  1       Dado

Procedimento

Battere bene il grasso con la cipolla.

 Far soffriggere il tutto con poco olio, fin quando il grasso diventa di colore dorato, togliere dal fuoco e aggiungere 1 mestolo d’acqua, funghi tagliati a fettine, piselli e rimettere di nuovo a cuocere per 10 minuti circa, poi aggiungere la passata di pomodoro, il dado  e far ultimare la cotture per circa ½ ora.

Lessare la pasta e toglierla al dente.

Spadellare nel sugo, aggiungere la mozzarella a dadini ed infine aggiungere il formaggio grattugiare.

 

Tortelli di zucca-Emilia

Tortelli con zucca

Chef: Maria C.

Località: Emilia

      Ingredienti

Zucca                       .Kg    1.00
Parmigiano                 gr.     300
Mostarda di mele         gr   …200
Amaretti                    gr      150
Noce moscata  e sale           q.b.

 

Procedimento
tortelli-e-tortellini-Emilia

Cuocere la zucca a pezzi, a vapore o al forno,
dopo la cottura, metterla nella terrina dopo averla schiacciata,
aggiungere il parmigiano, sale, mostarda tritata, amaretti sbriciolati e noce moscata.
Mescolare bene l’impasto e se risulta morbido aggiungere del pane pesto.

Si possono condire con:
burro e salvia/sugo con pomodoro / o ragù

 

 

 

Culingionis de patata- Sardegna

Culingionis de patata

Chef: Benito e Maria

Località: Sardegna

 

    Ingredienti
Farina                                                    kg. 1
Formaggio sardo                                      gr. 150
Parmigiano                                             gr. 50
Olio                                                1 bicchiere
Menta secca                                     1 cucchiaino
Aglio, cipolla
Procedimento

Per il ripieno, fare lessare le patate con la pelle,appena cotte pelatele e passatele nello schiacciapatate.
Intanto, a parte, in un tegame piccolo soffrigete in olio il trito di cipolla, aglio e menta.
Ora, in una ciotola ampia unite le patate al formaggio pecorino appena grattugiato, quindi versatevi il soffritto aromatico e mescolare il tutto con cura.
Con questo ripieno confezionate i ravioli, che secondo tradizione, vengono pizzicati ai bordi, così da raffigurare tante piccole spighe; cuocetele il giorno dopo in abbondante acqua salata e serviteli ancora caldi e fumanti, condendoli con sugo di pomodoro e spolvero di pecorino grattugiato.
:

 

Strascinati-con-farina-arsa-Puglia

        Strascinati con farina arsa

 Chef Antonietta

Località: Puglia


strascinati-Puglia_ Ingredienti 

Kg. 1  farina grano duro
2 etti farina bruciata
Sale ed acqua
Per il sugo
Costine di maiale
Salsa
Olio e cipolla
Ricotta dura

Procedimento

Far rosolare la cipolla nell’olio, aggiungere le costine e farle rosolare, quando son ben rosolate, aggiungere il pomodoro e sale, far cuocere il tutto.
Far cuocere i strascinati e condire con il sugo.