Paella – Spagna

Ingredienti
Scampigr.300
Muscoli freschissimigr.500
Prosciutto cottogr.100
Pancettagr.50
Salsiccia napoletana piccantegr.100
Riso a grana lungo2 tazze
Piselli1 tazza
Cipolla tritata1
Pomodorigr-500
Peperoncino rosso1
Peperone1
Origano1 cucchiaino
Aglio1 spicchio
Semi di cumino1 cucchiaino
Zafferano1 cucchiaino
Brodo4 tazze
Olio di oliva;
sale.
1/2 bicchiere

Procedimento

Lessare scampi e muscoli e tenerli a parte.
Lessare i piselli e tenerli a parte.
Arrostire il peperone in forno e tenerlo a parte..
Cuocere i pezzi di pollo in una terrina insaporiti con peperoncino, origano, aglio ,olio, cipolla. Unire al pollo i pomodori, la pancetta, la salsiccia e i semi di comino.
Portare il brodo ad ebollizione.
Unire alla carne il riso, il prosciutto e versare il brodo in cui si è sciolto lo zafferano.
Incoperchiare e cuocere per un quarto d’ora.
Cinque minuti prima della fine della cottura aggiungere scampi e piselli.
Versare sul piatto da portata caldo il riso e decorare con i muscoli e con il peperone cotto in forno tagliato a stri

Polenta – Veneto

Chef: Anna e Alba

Ingredienti x 1 kg
Farina gialla di grana finekg. 1
Acqualt. 4.5
Ingredienti x condimenti
Passato di pomodoro lt. 3
Salsiccia di puro suino formato piccologr. 500
Fontinagr. 200
Gorgonzolagr. 200
Sale, Olio, Sedano, carote e cipolle

Procedimento

Mettere sul fuoco una pentola con l’acqua, portare ad ebollizione, salare e aggiunger un cucchiaio di olio extravergine. Versare a pioggia la farina, sempre mescolando, cuocerla a fuoco moderato per circa 1ora.
Nel frattempo: fare un trito di cipolle , sedano e carote con olio, soffriggere il tutto e aggiungere la salsiccia spellata e ben schiacciata con la forchetta, rosolare  ed infine aggiungere il passato di pomodoro,
Bollire lentamente fino a raggiungere una buona densità.
Chi volesse condire con formaggi, essi verranno aggiunti 5-6 minuti prima di toglierla dal fuoco.

Tiella-Puglia

Chef Tere

Ingredienti x 6 persone
Cozzekg.1
Patatekg.1
Risogr.500
Pomodorinigr.500
Pecorinogr.100
Olio   extra vergine
Cipolla 1- Aglio 2 spicchi
Sale pepe q.b.  prezzemolo

Procedimento

In un tegame da forno ( se avete quella di terracotta è meglio)
Mettete un pò d’olio, fare una base d’aglio, cipolle e pomodorini.
Coprite con uno strato di patate salate leggermente e spolverizzate col formaggio e distribuite le cozze e peparle versare il riso in modo da coprire uniformemente le cozze.
Ripetere lo strato di aglio, cipolla , prezzemolo, pomodorini, formaggio e olio, sempre salando leggermente . A piacere si può continuare con  un altro strato di cozze e patate e vari condimenti . A fine procedimento versare l’acqua filtrata precedentemente e dell’altra acqua fino a coprire tutti gli ingredienti. Irrorate il tutto con un filo d’olio , infornare e cuocere per un ora circa a 220 gradi.

Cus Cus – Marocco

Chef : Sadia e Karima

Ingredienti  x 12 persone
 Carne vitello  (parte del muscolo)kg. 1
Cuscuskg.1
Carotegr.500
Zuccagr.500
Zucchinegr.500
Ceci1 scatola
Pomodori3
Cipolle2
prezzemolo, sale, pepe, olio, zafferano, burro q.b.
Procedimento
 Il procedimento della ricetta va eseguito con la cùscussiera

 Rosolare la carne nell’olio cipolla, pepe, pomodori e spezie,
 aggiungere il prezzemolo ed infine coprire con acqua e far cuocere.
Quando inizia a bollire  mettere la cùscussiera sulla pentola e versare il cuscus.
Quando esce il vapore si toglie il cùscus e si mette in un piatto da portata,
aggiungendo acqua olio e sale e si lascia riposare.
 Aggiungere le verdure nella carne e rimettere la cùscussiera sopra la pentola,
 aspettare 10/15 minuti e il cuscus è pronto.  

Bagna Caoda-Piemonte

Chef Giacinta

  Ingredienti x 6 persone
Agliogr.600
Acciughe sotto salegr.600
Olio q.b. pe coprire le acciughe
Panna liquidagr.200
Latte q.b. per coprire le acciughe
Per accompagnare
Verdure crude a piacere:
Cardo, toupinambur, finocchio, peperone,
sedano, cavolo, verza, indivia, belga
rapanello, barbabietola,
e anche peperoni arrostiti, peperoni sotto raspa, patata lessa, polenta cougnà,..
.e  chi più ne ha più ne metta!!!!

Procedimento

Cuocere l’aglio nel latte per 15 minuti circa, scolarlo e frullarlo.
In un  tegame di terracotta  versare l’olio, l’aglio cotto, le acciughe diliscate e cuocere a fuoco molto lento per circa 1 ora.

Aggiungere a fine cottura  la panna per rendere il tutto cremoso.

Servire la bagna  in foujot sempre caldi e accompagnare con le verdure crude e con tutto il resto.