Mostaccioli-Puglia

Mostaccioli

Chef: Rina

Località: Puglia

Ingredienti
Farina                                      gr.   1.100
Zucchero                                 gr.      200
Cioccolato fondente              gr.      100
Burro                                       gr.        50
Caffè                                        1  tazza
Cacao amaro                         1 cucchiaio
Mandorle                                gr.    150
Arance non trattate                             2
Lievito vanigliato                      2  bustine
Vino  cotto                                 250/300  dl   o  q.b
Chiodi di garofano                   ½ cucchiaino
Cannella                                     ½ cucchiaino

 

Procedimento
mostaccioli-puglia Setacciare la farina  (1 kg.)sulla spianatoia, aggiungere lo zucchero, il cacao, la buccia di arancia (grattugiata) il cioccolato a pezzettini,
una tazza di caffè, le mandorle (tostate e tritate grossolanamente), il miele, il lievito, il burro( sciolto a bagnomaria),  e infine il vino cotto. Dopo aver impastato bene gli ingredienti, stenderla con il mattarello in modo da avere una sfogli alta 2 cent. e tagliare a forma di rombo

4/5 cent. o altre a fantasia,
metterle  sulla teglia e infornare a 180 °c° 15/20 min.

 

Biscotti-Brut-e-Bon

Biscotti Brut e Bon

Chef: Nuccia

Località: Sicilia

  brut e bon
  
Ingredienti

Kg. 1         farina  00
Gr. 250      strutto
Gr. 250      zucchero
Gr. 20       ammoniaca
N.1           bustina di vanillina
N. 2          uova
N. 1          limone
pizzico di sale
latte q.b.

 

Procedimento

In una spianatoia mischiare farina e zucchero,

aggiungere lo strutto a tocchetti e strofinare
bene con le mani fino che sia bene amalgamata,
aggiungere il limone grattugiato e il sale;
fare una fontana dove metterete dentro,
l’ammoniaca sciolta in un pò di latte e
la bustina di vanillina sciolta in mezzo limone spremuto.
Amalgamare bene fino a formare una palla che
farete riposare mezz’ora nel frigo.
Poi stendete la pasta dello spessore di un centimetro
e fate le forme che più vi piacciono.
Metteteli nella teglia con carta forno e
metteteli nel forno a 180gradi per 15 -20 minuti

                     

 

Pardulas Sardegna

                                  Pàrdulas      Formaggelle

Chef: Virginia & Lussoria

Località: Sardegna

 

   Ingredienti

Farina di semola          x la sfoglia        gr. 500
Farina   tipo.00                              gr. 200
Formaggio “tipo,primo sale”o ricotta          kg. 1.00
Strutto o burro                               gr.  80
Zucchero                                      gr. 150
Zucchero  a velo
Uova                                           n. 3
Limoni       grattugiato                       n. 1
Arance     grattugiate                         n. 2
Zafferano  facoltativo                bustina  n. 1

 

Procedimento

Procedimento  x  la  pasta

Versare la farina sulla spianatoia, impastarla con un pizzico di sale
 e un pò di acqua tiepida. La pasta lavorata deve risultare  piuttosto consistente e liscia, aggiungere lo strutto un po’ x volta e lavorarla.

Darle una forma di palla, coprirla e lasciarla riposare  per circa 30 .
.
Procedimento  x  il  ripieno

Preparare intanto il ripieno: sbriciolare il formaggio fresco, o ricotta, in una terrina, si lavora bene finchè  non ci sono grumi. aggiungervi la farina  00,le uova, lo zucchero, la scorza del limone e arance grattugiate e si amalgama bene tutto.

Preparazione  delle  Pàrdulas

Si tira la sfoglia con il matterello o con la macchina, abbastanza sottile e ritagliarla in dischi di circa 10 centimetri di diametro con una rondellina. Distribuire al centro dei dischi il ripieno e rialzare tutt’intorno i lembi della pasta pieghettando i bordi come x ottenere dei pirottini per pasticcini.
Foderare la placca da forno con “carta forno”e sistemarvi le “pàrdulas”e farle cuocere in forno a 170° per circa 30/40 minuti (se il forno è ventilato, cuoce prima).
Quando saranno dorate in superficie, sono cotte,toglierle dal forno e ancora calde si possono decorare con zucchero a velo e confettini colorati.

Gustare tiepide o fredde.

 

 

Ciambelle-dolci-con-patate

Ciambelle  dolci con patate 

 Chef: Teresa G


  ciambelle-dolci
  
Ingredienti

kg. 1 farina  00 
n.2 bustine di vaniglia
n. 4 patate di media grandezza
gr. 20 di lievito di birra
Gr. 150 di zucchero 
Latte q.b.
Gr. 130 di burro morbido 
Zucchero semolato per guarnire
n. 4 uova 
Olio di semi oppure oliva per friggere
n. 2 limoni  (scorza)
n. 2 bicchierini di liquore molto aromatica (strega)

Procedimento

Lessare le patate, sbucciarle e passarle nella schiacciapatate.

In una ciotola capiente versare la farina, disporla a fontana e unirvi al centro  le patate e il resto degli ingredienti.

Per ultimo aggiungere il lievito, sciolto in qualche cucchiaino di latte tiepido. Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico, leggermente più consistente di quello degli gnocchi.

 Confezionare della ciambelle e farle lievitare, coprendo con un panno fino a che saranno raddoppiate di volume.

Friggerle in abbondante olio a temperatura media e spolverizzare con zucchero semolato.                                               
        

 

 

Cicerchiata Marche

Cicerchiata

Chef: Linuccia

Località: Marche

 

   Ingredienti
Uova                                               4
Zucchero                      Cucchiai  4
Olio                      mezzo bicchiere
Latte                    mezzo bicchiere
Liquore –            sambuca o anice
Lievito                           bustina  1
Miele                                    gr 500
Farina                                        qb.
Cacao dolce
Confettini colorati

 

Procedimento

In una terrina sbattere le uova, aggiungere lo zucchero e lavorarlo, aggiungere olio, latte, un pizzico di sale e sbattere, aggiungere il liquore, il lievito e sbatterlo aggiungendo la farina quanto basta x avere un impasto morbido.
Fare la sfoglia spessa 1° numero della macchina , tagliare la sfoglia a listarelle e poi ancora a  dadini, per poi friggerli.
Dopo fritti amalgamare con il miele.
A piacere aggiungere un cucchiaio di cacao dolce e confettini colorati.