Cartellate – Puglia

Chef. Rina

Ingredienti
Vino cottolt.1
Farina 00kg. 1
Zuccherogr. 500
  Vino bianco secco   cl.500
Olio extra verginelt.1
Mandorlegr. 250
Garofano e Cannella in polvere

Procedimento:

Sul piano di lavoro mettere la farina, aggiungere 200 gr. di zucchero e

 mischiare, riscaldare 250 cl. di olio, impastare aggiungendo 250 cl. di vino tiepido e continuare a impastare,lavorarlo un pò  e  fare delle pagnottelle che lasceremo riposare per un pò  .

Passiamo le pagnottelle nella macchine per la pasta al n.1, poi 3 e infine al 5. Tagliare la sfoglia con la rondella smerlata formando tante striscioline

larghe 3-4 cm .che devono essere piegate in due e unite con le dita

alla distanza di 2-3 cm. da ottenere della conchette.

 Si arrotolano unendo le conchette tra loro, in modo da ottenere

 della forme di rosa.

 Una volta asciutte vengono fritte in olio bollente.

 Volendo si possono anche cuocere al forno.

Abbrustolire le mandorle e farle raffreddare, metterle in un panno,

schiacciarle con il martello e metterle in una ciotola, in un ’ altra ciotola mettere lo zucchero rimasto aggiungendo il garofano e cannella e mischiare bene.

 In una pentola versare il vino cotto, quando comincia a bollire mettere 3-4 cartellate x volta per circa 30 secondi,si tirano su con la ramina,

si mettono in un contenitore e si condiscono con una manciata di mandorle

e una di zucchero miscelato e continuare fino  alla fine.

I commenti sono chiusi.