Bolinho-de-arroz-Brasile

Bolinho de arroz

Palline di riso

 Chef: Andreja

Località: Brasile 

   

Ingredienti  x 6 persone

 
Gr. 200                                        riso Carnaroli
Gr. 350                                        farina 00
Gr.  50                                        parmigiano
Gr. 100                                       peperone
Gr. 100                                       pomodori
Gr.  50                                        cipolla
n.   2                                         uova
n.   1                                         bustina lievito
latte qb, olio di semi per friggere, prezzemolo e sale

Procedimento
boliho-de-arroz-Brasile

Tagliare le verdure a quadretti piccoli. (peperone, pomodoro,cipolla e prezzemolo tritato) Far bollire il riso e lasciarlo raffreddare. In una ciotola mettere tutti gli ingredienti e mescolare, in ultimo aggiungere poco a poco il latte per ottenere  l’impasto solido ed infine il lievito, mescolare bene e iniziare a friggere.

 

Polpette-di-melanzane-Sicilia

               Polpette di melanzane 

Chef: Pina F.

Località: Sicilia

 

polpette-con-malanzane

Ingredienti

kg 1 di melanzane
gr. 3oo di patate
1      uovo  
1    spicchio d’aglio
gr. 20 pinoli
grana o pecorino   3-4 cucchiai
sale, pepe
mentuccia, prezzemolo, basilico
farina di grano duro  q.b.
olio di arachide
pane pesto q.b.

Procedimento

Sbucciare le melanzane e sbollentare per un 10 minuti, bollire le patate, lasciarle raffreddare,  schiacciare  le patate nello schiaccia patate. In una terrina, unire patate e melanzane amalgamandole bene con le mani, unire tutti gli  ingredienti sempre amalgamando e se rimane troppo morbido  aggiungere un pò di farina, formare delle polpettine che schiaccerete leggermente, girarle nella farina  e friggerle in olio caldo;
man mano che saranno ben dorate poggiarle su dei fogli di carta da cucina in modo che perdano l’olio in eccesso.

Tutti gli ingredienti  possono variare, dipende dai gusti, ma la mentuccia non deve mancare .

 

Zucchini-ripieni-Calabria

Zucchini ripieni

Chef: Giovanna C.

Località:Calabria

    

Ingredienti 

  1 kg. di zucchini  medi
1/2 kg  di carne tritata  mista vitello e maiale
100 gr. di parmigiano

3/4 fette di pancarrè

n. 3 uova

2 etti di caciocavallo Silano a dadini

aglio, sale, pepe e olio per friggere
  

Procedimento

Lavare gli zucchini, tagliarli a metà,  svuotarli e friggerli. Metterli su carta assorbente. Nella stessa padella, tritare uno spicchio di aglio e aggiungere la carne e la polpa dei zucchini, tagliati a dadini e far rosolare il tutto.

Lasciare raffreddare per poi aggiungere uova, formaggio, pancarrè sbriciolato, sale, pepe e Silano a dadini.

 Riempire gli zucchini, metterli in una teglia da forno.

Infornare per 15 minuti a 200°

 

 

Quiche-lorraine-Francia

 Quiche lorraine

Chef: Elisabeh

Località: Francia

 

chisc-lorrain Ingredienti  x 6 persone

gr. 250 gr di farina 00
gr. 125 di margarina di buona qualità, acqua  e sale

1° ripieno
2 uova grandi,
1 bicchiere di latte,
1/2 vaschetta di panna Elena fresca (da montare),
150 gr di pancetta affumicata ben stagionata, non cotta,
sale pepe noce moscata (se piace),
70 gr di gruviera grattugiata o berna

2° ripieno
2 uova grandi,
1/2 vaschetta di panna,
2 peperoni rossi o gialli abbrustoliti,
sbucciati tagliati a faldine che verrano insaporite con olio ed origano in padella,
50 gr circa di parmigiano  grattugiato

 

Procedimento

In una terrina mettere la farina e la margarina a pezzetti (temperatura ambiente) e lavorarla con la punta delle dita al fine di ottenere una sabbia, pian piano aggiungere acqua salata, (senza lavorare tanto l’impasto). La lavorazione deve essere fatta quanto basta per amalgamare, un impasto lavorato più del dovuto, rischia di indurirsi dopo la cottura. Lasciare riposare l’impasto  fatto a palla infarinata, dentro un contenitore coperto con un canovaccio per circa ½ ora
Ripieno n 1
Rivestire la teglia con la sfoglia, tagliare la pancetta a dadini piccoli e spargerla sull’ impasto aggiungere la gruviera grattugiata, sbattere le uova, la panna, il latte, sale, pepe, noce moscata e  versarlo sulla pancetta.      

Tempo di  cottura : 25/30’  a 180° a forno ventilato.
Ripieno n2
Arrostire i peperoni e tagliarli a listarelle corte, farle insaporire in olio, aglio e origano, lasciarle raffreddare;  spargerle sull’impasto che riveste la teglia, cospargere il parmigiano grattugiato;
sbattere le uova, la panna, il latte, sale, pepe e versarlo sui peperoni.

Frico-Friuli

Frico

Chef: Mirella

Località: Friuli

 

   Frico-Friuli Ingredienti  x 3 persone

Patate                                       gr.900
Formaggio, fresco e stagionato       gr.300
Olio                       cucchiai           0,3

Sale, un po’
Cipolle, alcune fette

Procedimento

Versare l’olio in una padella antiaderente, aggiungere la cipolla e farla cucinare senza però friggerla,
di seguito aggiungere le patate sottili, mescolare bene e aggiungere un pizzico di sale,cucinare senza friggere in modo che le patate restino morbide.

Tagliare il formaggio a cubetti ed aggiungerlo alle patate, mescolare il tutto facendo attenzione che il composto non si attacchi alla padella, bisogna far si  che al tutto si formi  una  crosticina  dorata;

successivamente bisogna ribaltare il frico, come se fosse una frittata e ripetere l’operazione  per entrambi  i  lati.

Il Frico  deve  rimanere  piuttosto  morbido  all’interno.

Versare in un piatto di portata