Piada fritta – Romagna

  Chef. Rosalba

Ingredienti:
Farina 00gr. 500
Lievito di birragr. 20
Burro  temperatura ambiente    gr.40
Olio di semi  per friggere 
1 bicchiere acqua e latte          
Sale qb.

Procedimento

 Sciogliere il lievito nell’acqua e latte tiepido, unire gli ingredienti, impastare il tutto       e fare un panetto morbido, fare un taglio a croce e coprirlo con uno             coprire con uno   strofinaccio pulito; lasciare lievitare.
      Quando il volume dell’impasto si sarà raddoppiato, suddividere l’impasto  a panetti, tirarla con il mattarello e formare la piada; friggere  in abbondante olio.

Scaldatelli Puglia

Chef. Rina

Ingredienti:
Farina 00kg. 1
Olio d’olivacl.200
Vina biancocl.150
Semi di finocchio (facoltativo)gr.100
Lievito 1 bustina
Sale1 cucchiaio
Pepe  nero                         a piacere

Preparazione:

 Impastate la farina con il lievito, i semi di finocchio, l’olio d’oliva e il vino (che avrete, entrambi, precedentemente riscaldati).
Lavorate bene sulla spianatoia fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciate riposare il tutto per 10 minuti. Formate quindi dei cordoncini dal diametro di circa 1 cm.
Tagliateli in pezzi lunghi circa 20 cm.  e chiudete ciascuno di essi ad anello premendo bene le estremità per farle ben aderire tra loro. Mettete a bollire a fuoco molto alto una grande pentola riempita con abbondante acqua salata.
Immergete i taralli nell’acqua bollente. Quando questi tornano in superficie, tirateli fuori con una schiumarola, sgocciolandoli bene. Lasciateli quindi asciugare su uno strofinaccio da cucina.
Cuocete gli scaldatelli in forno già caldo a 200° su una teglia  foderata con carta da forno 15-20′. Dovranno essere dorati.

Tempo Richiesto (in minuti): 90

Tigelle Emilia

Chef. Laura

Ingredienti x 1 kg
Farina 00 kg. 1
Lievito di birra1 cubetto
Olio o burro3 cucchiai
Lievito x dolci 1 cucchiaio
Sale 1 pizzico
Latte e acqua frizzante   .q.b

Procedimento

    Impastare la farina con tutti gli ingredienti,

    lasciar lievitare x 2 ore.

Poi rimpastare e formare  delle palline che si stenderanno

    con il mattarello.

   Cuocere  sul fornetto fino a quando non saranno dorate.

 

Farcire con salumi e formaggi a piacere

 e mangiarle calde..

Piadina Romagnola

Ingredienti
Farina 00gr. 600
Farina grano durogr.300
Bicarbonato 2 pizzichi
Lievito chimico  2- 1/2 cucchiaini
Uovo Facoltativo1
Burro   temperatura ambiente   gr. 30
Olio di semi  3cucchiai
Latte6 cucchiai
 Sale, acquaq-b-

Antipasto piemontese in bianco

Chef. Giacinta e Lussy

Ingredienti
Oliocl.4
Aceto biancocl.5
Zucchero2 cucchiai
Sale1 cucchiaio
Concentrato di salsa4 cucchiai
 Chiodi di garofano3-4
Carote gr.300
Sedano1
Fagiolinigr.30000
Cavolfiore1
Cipollinegr.300
                                               
Peperone                                                        
                                        
1

Procedimento

Tempo totale di cottura  30 minuti

Pulire tutte le verdure e tagliarle a pezzetti

In una capiente pentola, inserire: olio, aceto, zucchero, sale e salsa, portare a ebollizione e inserire; carote, sedano, fagiolini  e chiodi di garofano x 10 minuti

aggiungere le acciughe x 5 minuti

poi, il cavolfiore e cipolline x 10 minuti

in ultimo il peperone x 5 minuti

ed infine aggiungere olive a rondelle, funghi e tonno.

A fine cottura, si mette nei vasetti, si chiudono e si lasciano raffreddare sotto le coperte per qualche giorno.